Comunicato ANMA del 4 aprile 2013